Dal fare il Fanta...al Fare Impresa. Prima pillola semiseria. | DePlan

Dal fare il Fanta…al Fare Impresa. Prima pillola semiseria.

Premessa alla prima pillola semiseria.

Sono settimane che una certa “attività ludica” toglie il sonno ai team manager o sta occupando sale e taverne per ore e ore di aste… Il #fantacalcio! Anche per me il fantacampionato è già iniziato, e da quello che vivo con la mia squadra (Konfoflex, nome scaramantico) provo a scrivervi ciò che imparo dal fare il fanta … per #fareimpresa

NB: i passaggi che sembrano solo per “addetti al fanta” intendono allenare la curiosità. 

Prima Pillola Semiseria

Mesi per studiare il mercato e profilare i tuoi giocatori ideali (MVF, goal, assist, bonus/malus, jolly mantra, rigoristi, ecc.) e crei la tua LISTA PER L’ASTA. Poi – come mi è successo – dopo questa… scompare il 40% dei giocatori che avevi scelto dopo tante riflessioni. 

Cosa si impara: 

  • l’analisi di mercato non passa solo per le statistiche; 
  • fare la profilazione qualitativa ti aiuta a chiarire l’anima della tua impresa e del tuo team (vuoi i top player, i maratoneti, le scommesse, i punti fermi); 
  • i primi test di mercato ti danno quel sano schiaffo della realtà: ci sono concorrenti più bravi, ci sono fattori imprevisti che azzerano tutta la tua strategia. 

Da qui si ricomincia. E il campionato è lungo! 

Andrea Conficoni