La solitudine dell'imprenditore | DePlan

La solitudine dell’imprenditore

La solitudine dell’imprenditore

Affrontare insieme le sfide quotidiane del fare impresa.


In questi anni abbiamo incontrato centinaia di persone con la volontà di mettere in gioco le proprie competenze e passioni nel fare impresa. Quando ci sediamo intorno ad un tavolo con loro per studiare il mercato, definire un modello di business sostenibile, rivedere l’organizzazione o cercare le risorse, emerge molto spesso la voglia di non essere da soli a farlo, il desiderio di sentire intorno a sé una rete di soggetti con cui potersi confrontare rispetto alle sfide future.

Abbiamo molto a cuore queste necessità e poniamo attenzione in tutto quello che facciamo perché si possano sempre creare legami e connessioni utili.

Ad esempio, quando due fratelli imprenditori si sono rivolti a noi per far crescere il loro business e trovare nuove idee, ci siamo resi conto insieme quanto fosse limitante fare affidamento solo sulle nostre teste e dentro le quattro mura di un ufficio. Abbiamo cercato e creato quindi un’occasione di sfida e confronto con una rete di soggetti, nuova per l’azienda, che le ha permesso di ottenere spunti, stimoli e risultati oltre le aspettative. Una sfida per studenti delle Scuole Superiori che li ha tenuto impegnati per quasi 24 ore.


Vogliamo continuare a prenderci carico con responsabilità di questo lavoro di tessitura di relazioni significative che può minimizzare la solitudine dell’imprenditore.


Ci piacerebbe per questo invitarti lunedì 2 marzo alle 18.30 presso il Coworking TerzoPiano CMB in via D. Alighieri 2 a Preganziol (TV). Sarà un’occasione informale per conoscerci oppure rivederci…ma non solo.

Confronteremo esperienze, raccoglieremo e daremo stimoli sulle sfide imprenditoriali e ti racconteremo cosa ci proponiamo di fare per te nel 2020. E concluderemo in bellezza con un aperitivo. 🍾

Per informazioni ed iscrizioni, clicca qui

Ci vediamo presto! 🤗

Purtroppo le problematiche connesse alla diffusione del CoronaVirus nella nostra Regione ci hanno imposto di annullare l’evento del 2 Marzo, ma confidiamo di scrivere la nuova data al più presto.